I ritocchi alla pittura di casa

I piccoli ritocchi alla pittura di casa finiscono con l’essere sempre necessari, nonostante l’attenzione che facciamo.

Ripensando al tempo e alla fatica che abbiamo impiegato a ritinteggiare la cucina, o ai soldi che abbiamo speso, un po’ ci viene il nervoso, ma una volta che il danno è fatto è inutile disperarsi: armiamoci di pennelli e mettiamoci all’opera.

Per evitare di buttare soldi, tempo e prendere inutili arrabbiature, ci sono alcuni semplici accorgimenti da seguire.

Una regola fondamentale a cui nessuno pensa, soprattutto alla prima esperienza nella tinteggiatura di casa, è conservare sempre il colore utilizzato in precedenza. Per i piccoli ritocchi della pittura di casa è basilare infatti avere sempre a portata di mano la stessa identica tonalità della parete. In questo modo gli interventi di manutenzione saranno semplici e immediati.

PICCOLI DANNI E PICCOLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE

Se ci troviamo di fronte ad un piccolo danno, come ad esempio lo sporco vicino al battiscopa, il pilastro con gli spigoli rotti o una macchia di varia natura, possiamo tirare un sospiro di sollievo. Questi ritocchi alla pittura sono abbastanza semplici da fare, poiché richiedono soltanto qualche leggera sfumatura, da fare con il pennello, usando il colore che abbiamo conservato mescolandolo bene.

Anche se dobbiamo chiudere dei piccoli fori con lo stucco e poi lisciare con carta vetrata, basterà dare due mani di colore e sarà fatta.

Se ci troviamo davanti una piccola superficie o un pilastro, ricordiamoci sempre che possiamo tinteggiarlo per intero. In questo modo il ritocco alla pittura di casa non si vedrà. Allo stesso modo i ritocchi vicino i mobili o sopra il battiscopa, se saremo meticolosi col pennello, si confonderanno con i giochi di luci e ombre degli stessi.

Se ci troviamo davanti una piccola superficie o un pilastro, ricordiamoci sempre che possiamo tinteggiarlo per intero. In questo modo il ritocco alla pittura di casa non si vedrà. Allo stesso modo i ritocchi vicino i mobili o sopra il battiscopa, se saremo meticolosi col pennello, si confonderanno con i giochi di luci e ombre degli stessi.

GRANDI DANNI E PICCOLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE

Se la pittura della parete presenta un danno maggiore, come la macchia causata da una perdita, una rigatura causata dallo sfregamento di mobili o dobbiamo fare una traccia per far passare un tubo, la situazione non è disperata.

In questo caso il fattore luce gioca un ruolo fondamentale e dobbiamo entrare nell’ottica di ritinteggiare l’intera parete. Questo perché mentre nel caso di piccoli ritocchi avevamo a che fare con piccole superfici quasi sempre in ombra come il battiscopa, il pilastro o di fianco ad un mobile, davanti ad una grande superficie in piena luce sarebbe davvero difficile non far vedere il nostro intervento di ritocco alla pittura della parete.

Ecco perché è importante ricordare di utilizzare angoli e spigoli come confini, come una cornice naturale: in questo modo quasi sempre il ritocco non si vedrà.

QUALI ATTREZZI USARE PER RITOCCARE LA PITTURA DELLA PARETE?

L’ideale sarebbe utilizzare per il ritocco della pittura gli stessi attrezzi della tinteggiatura originale. Se l’idropittura era stata applicata a rullo è meglio usare lo stesso attrezzo, anche se ne useremo uno più piccolo. Il motivo è semplice: rullo e pennello lasciano tracce differenti fra loro che si noterebbero. Il consiglio è di utilizzare il pennello sia nel caso di piccoli che di grandi interventi di ritocco della pittura, poiché più maneggevole e alla portata di tutti.

In entrambi i casi dobbiamo diventare un po’ maestri di pittura: impariamo a sfumare la pittura sulla parete in modo irregolare come dei veri maestri dell’affresco. In questo modo potremo avere la casa quasi sempre in ordine e tenere lontani i grandi lavori ancora per un po’. Da TecnoEdil troverai i migliori esperti pronti ad aiutarti in qualunque tua impresa, piccola o grande che sia. Chiamaci o vieni a trovarci, siamo sempre a tua disposizione.

Articoli recenti

Le tettoie in legno

Le tettoie in legno regalano un fascino particolare, sono molto pratiche, facili da installare e garantiscono una zona d’ombra in giardino dove pensavamo fosse impossibile. Un terrazzo, una veranda o un angolo del giardino, arredati con gusto e protetti dalla giusta copertura, diventano veri e propri ambienti vivibili in qualsiasi periodo dell’anno. Con uno spazio […]

Leggi tutto
Vuoi sostituire il pavimento e non sai quale scegliere?

Ci possono essere diversi motivi per arrivare alla decisione di cambiare il pavimento di casa o dell’ufficio e, mentre il colore o lo stile di un muro sono facili da cambiare nel tempo, sostituire la pavimentazione può portare qualche complicazione in più. PERCHÉ CAMBIARE IL PAVIMENTO? Il gusto personale o l’estetica ad esempio: come per […]

Leggi tutto
Cassetta degli attrezzi TecnoEdil Avezzano
La cassetta degli attrezzi: 10 utensili indispensabili

Una cassetta degli attrezzi ben fornita non può mancare in casa. Durante tutto l’anno, nelle emergenze o in casi eccezionali come in questo periodo, possono capitare piccoli o grandi lavori di fai da te e non possiamo farci trovare impreparati. All’interno di una casa ci sono attrezzi più importanti di altri, perché possono servire anche […]

Leggi tutto